Notizie MondoNeve » meteo neve » Fino a 4 metri di Neve sulle Alpi, nevicate da record!

Fino a 4 metri di Neve sulle Alpi, nevicate da record!

Fino a 4 metri di Neve sulle Alpi, nevicate da record!

super nevicata madesimo La terza perturbazione di gennaio ha colpito le Alpi scaricando una grande quantità di neve da est ad ovest coinvolgendo tutte le località sciistiche anche quelle a quote medio basse.

Come annunciato dagli esperti le nevicate hanno interessato l’arco Alpino fin dalla serata di giovedì con una notevole intensificazione delle precipitazioni nella giornata di sabato e domenica quando sono scesi più di 100cm di neve fresca oltre i 1500m e quasi 2 metri di neve oltre i 2000/2500 metri di altitudine.

Le nevicate sono state talmente intense da annullare diversi eventi sportivi come lo Swatch Freeride World Tour a Courmayeur e la ben più famosa Coppa del Mondo di Sci in programma a Cortina.
La località del Bellunese è stata sommersa da altri 2 metri di neve fresca che hanno reso praticamente inutile lo sforzo degli organizzatori al lavoro da giorni per assicurare un buon tracciato.

Madesimo e Sella Nevea le località sciistiche più nevose

Tra tutti spiccano i comprensori sciistici di Madesimo in Lombardia e Sella Nevea in Friuli dove il manto nevoso ha raggiunto, rispettivamente, i 3 metri ed i 4 metri di neve.
La località sciistica lombarda era già stata colpita dalle forti nevicate di Santo Stefano, il manto nevoso aveva messo fuori uso le linee elettriche come a Cortina, anche quest’ultima nevicata ha quasi isolato il paese della Valchiavennacon strade aperte a singhiozzo.

Sella Nevea invece non è nuova ai record, si potrebbe quasi dire che i 4 metri di neve (fonte dati: info neve Promotur) sono “la norma” per il comprensorio Friulano. Qui le perturbazioni sono sempre più generose rispetto al resto dell’arco Alpino e grazie alla Conca Prevala, talvolta, la neve resiste anche alla stagione estiva.

Non è molto diversa la situazione in altre zone alpine, in Veneto si registrano 240cm a Cortina, ben oltre i 2 metri ad Asiago (Monte Verena) e la bellezza di 350cm sulla Marmolada.
Stessa cosa per il Trentino Alto Adige con Madonna di Campiglio ed Andalo sepolte dalla neve, accumuli che raggiungono i 250cm.

Super Nevicata anche in Valle d’Aosta e Piemonte, neve da record a Prato Nevoso e Limone Piemonte.

Vista dagli uffici della Prato Nevoso Ski

Vista dagli uffici della Prato Nevoso Ski

Nevicata a Selva di Cadore - foto di Ristoro Belvedere-Fertazza

Nevicata a Selva di Cadore - foto di Ristoro Belvedere-Fertazza

Neve a Cortina - foto Scuola Sci Cristallo

Neve a Cortina - foto Scuola Sci Cristallo

Inverno 2013/14 come l’inverno 2008/09?

Nonostante una finestra di bel tempo la neve non ci lascerà nelle prossime settimane ma continuerà ad interessare i settori alpini con un calo termico tale da riportare l’aria di inverno anche a quote più basse e magari qualche gelata anche in pianura.

Sella Nevea - Neve inverno 2008/09

Sella Nevea - Neve inverno 2008/09

Per la grande quantità di neve scesa al suolo questa stagione sembra ricordare l’inverno 2008/09 passato alla storia per essere uno dei più nevosi.
Nel 2008/09 la primavera venne accolta da accumuli nevosi quasi ovunque superiori ai 2 metri e fino a 6 metri in molte località alpine. Immagini che ancora oggi spadroneggiano in rete e che sicuramente ci ricorderemo a lungo.

E’ difficile dire se l’inverno 2013/14 riuscirà a portare così tanta neve ma di certo siamo a buon punto.

Link consigliati:
» BOLLETTINO NEVE
» WEBCAM NEVE
Foto gallery: Nevicate da Record

Foto credits Madesimo Snowpark, Scuola Sci Cristallo Cortina, Ristoro Belvedere-Fertazza, Prato Nevoso Ski

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook