Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » apertura impianti sciistici 2012-1013 » 40cm di neve in Abruzzo, aprono i primi impianti sugli Appenni

40cm di neve in Abruzzo, aprono i primi impianti sugli Appenni

40cm di neve in Abruzzo, aprono i primi impianti sugli Appenni

La perturbazione “Medusa” dopo aver riportato l’inverno sulle Alpi scaricando più di un metro di neve fresca ha raggiunto gli Appennini. Le temperature sono crollate sui rilievi Appenninici ed è iniziata a scendere la prima neve imbiancando soprattutto i settori settentrionali come l’Appennino Tosco-Emiliano.
Neve su Cimone, Corno alle Scale, sull’Abetone ma anche in centro Italia con Ovindoli e Roccaraso tornate a vestire l’abito bianco e pronte ad una nuova stagione sciistica.

apertura ovindoli

In Abruzzo sono scesi ben 40cm di neve in meno di 2 giorni, una nevicata così abbondante da far ripartire subito gli impianti sciistici, infatti il primo comprensorio a rompere gli indugi è stato Ovindoli che ha deciso di aprire i battenti già domani, sabato 1 dicembre con l’inizio ufficiale dell’inverno.

Nella stazione sciistica Ovindoli-Magnolia apriranno 5 piste e 3 impianti per questo sabato 1 dicembre mentre a Roccaraso gli impianti rimarranno ancora chiusi in attesa della nuova neve in arrivo nei prossimi giorni. Impianti fermi anche su Abetone e Cimone anche se la situazione è abbastanza buona da poter far pensare ad una apertura per il Ponte dell’Immacolata.

Come abbiamo già fatto riferimento prima è in arrivo una nuova perturbazione che porterà altra neve e gelo intenso, quota delle nevicate in calo quindi con buone possibilità di vedere fiocchi anche sotto i 1000m

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook