Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » apertura impianti sciistici 2013-1014 » Neve abbondante, scatta l’apertura impianti sugli Appennini

Neve abbondante, scatta l’apertura impianti sugli Appennini

Neve abbondante, scatta l’apertura impianti sugli Appennini

apertura impianti sciistici appenniniMentre sulle Alpi splende un bellissimo sole e le giornate sono caratterizzate da un clima gelido, negli Appennini dell’Italia centrale la neve continua a scendere abbondante imbiancando le località sciistiche.
La perturbazione che ha scaricato sulle Alpi ben 100cm di neve non ha risparmiato gli Appennini lasciandone al suolo altrettanta.
Investite da un fronte bianco dall’Emilia all’Abruzzo le nevicate hanno permesso di anticipare la preparazione delle piste da sci.
Grazie alle condizioni neve favorevoli diversi comprensori sciistici anticiperanno la stagione con l’apertura impianti prevista già per sabato 30 novembre.

Comprensori sciistici Emilia Romagna

Sono 3 i comprensori sciistici pronti al via, il Monte Cimone, Cerreto Laghi e Corno alle Scale.
Le condizioni neve sono ottimali, come le Alpi anche qui la neve è arrivata la scorsa settimana ed ora il gelo la fa da padrone. Per tutte e tre le località sciistiche citate l’apertura impianti sciistici è prevista per sabato 30 novembre.

Comprensori sciistici Toscana

In Toscana la stagione sciistica è già iniziata con l’apertura dell’Abetone sabato scorso. A disposizione degli sciatori ci sono già l’Ovovia e la seggiovia Pulicchio ma per sabato 30 novembre dovrebbero aprire anche la Val di Luce e zona Selletta.
Piste aperte anche nella stazione Doganaccia 2000, vicina all’Abetone questa ski area ha già aperto gli impianti grazie ad un buon innevamento e temperature al di sotto dello zero che hanno permesso di dare il via all’innevamento programmato.

Comprensori sciistici Abruzzo

Volgendo lo sguardo verso l’Italia centrale troviamo i comprensori sciistici dell’Abruzzo dove in queste ore ancora imperversa la perturbazione che nei giorni scorsi ha portato la neve sulle Alpi. Qui continua a nevicare incessantemente ed ormai anche su queste montagne gli accumuli nevosi sono diventati significativi e si avvicinano al metro di spessore.

La neve abbondante ha permesso di programmare l’apertura degli impianti sciistici infatti le due stazioni più rinomate, Ovindoli e Roccaraso si preparano ad ospitare i primi sciatori.

A Roccaraso è prevista l’apertura del Pallottieri, della Manovia e delle Gravare Corte a partire da giovedì 28 novembre con possibilità di aprire anche altre aree se le condizioni meteo lo permetteranno.

Ad Ovindoli la stagione inizierà venerdì 29 novembre, anche qui la neve non manca e la stagione potrà iniziare con un ottimo innevamento su tutta l’area sciistica.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook