Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » apertura impianti sciistici 2013-1014 » Dolomiti Venete, da venerdì 29 novembre le prime aperture impianti

Dolomiti Venete, da venerdì 29 novembre le prime aperture impianti

Dolomiti Venete, da venerdì 29 novembre le prime aperture impianti

pelmo in inverno visto dal civetta - dolomiti
Dopo l’apertura di Cortina d’Ampezzo nel fine settimana ci sarà il via ufficiale della stagione invernale 2013/2014 anche nel Dolomiti Stars, il consorzio turistico dell’ Alto Agordino in Provincia di Belluno, che comprende le aree di Ski Civetta (Alleghe, Selva di Cadore e Val di Zoldo), Passo San Pellegrino-Falcade, Arabba e Marmolada.
Per le ski aree di Dolomiti Stars si tratta di un primo test importante in vista poi del tradizionale week-end dell’8 dicembre.

Apertura impianti Civetta Ski

Nello Ski Civetta si comincia a sciare già venerdì 29 novembre. A Zoldo infatti sarà in funzione la cabinovia Pian del Crep, al servizio delle piste Lendina e Foppe. Si continuerà poi anche sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre con l’aggiunta dell’apertura della sciovia Campetto, della seggiovia Delle Coste, della seggiovia Valgranda e Grava che metteranno così a disposizione degli sciatori oltre alle piste Lendina e Foppe anche le piste Valgranda, Grava1, Grava2, Le Coste e il campo scuola Campetto. Sempre in Val di Zoldo, nella zona di Palafavera, sabato e domenica saranno in funzione la seggiovia Pioda e la sciovia Palafavera con le piste 2000, Duel e Cornia.

Ad Alleghe sabato e domenica aprirà la cabinovia Alleghe-Piani di Pezzè e da qui si potrà continuare a salire fino a Col dei Baldi. Saranno aperte anche la seggiovia Baby, la sciovia Mariaz, la seggiovia Pelmo e la seggiovia Col Fioret. Gli sciatori potranno godersi le piste: Coldai, Lander, Lavadoi, Pian dei Sec, Baldi, Pelmo, Fernazza, Azzurra e chiaramente i campi scuola per bambini e principianti.

Nella zona di Selva di Cadore sabato e domenica saranno in funzione la seggiovia Pescul-Fertazza e la seggiovia Fertazza con le piste Fertazza, Le Ciaune, Bait e Salere.

Già per questo primo week-end saranno aperti anche tutti i collegamenti tra Alleghe, Selva di Cadore e Zoldo.

Apertura impianti Passo San Pellegrino-Falcade

Nella ski area Passo San Pellegrino-Falcade sabato e domenica apriranno la funivia del Col Margherita e la seggiovia del Passo. Le piste della ski area Passo San Pellegrino-Falcade dopo questo primo assaggio riapriranno definitivamente a partire da venerdì 6 dicembre.

Apertura impianti Arabba e Marmolada

Sci ai piedi anche ad Arabba dove sabato e domenica sarà aperta la seggiovia Cherz al Passo Campolongo in attesa di un’apertura più completa dell’intera ski area Arabba-Marmolada prevista per il week-end successivo.
A cominciare dal 5 e proseguendo poi il 6 e il 7 dicembre, entreranno in funzione e in piena attività tutte le piste di Arabba, con Portavescovo e il Passo Pordoi, e di Malga Ciapela con le piste del Padon e la funivia della Marmolada, la Regina delle Dolomiti.

Dal 7 dicembre saranno aperti anche tutti i collegamenti per il tanto apprezzato ski tour del Sella Ronda (prima in senso antiorario e poi anche in senso orario dal 14 dicembre).

Sappada

La Ski Area di Sappada ora fa parte del comprensorio sciistico Friuliano Promotur. Qui gli impianti aprono sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre e si potrà sciare sulla Pista Nera. A partire dal 7 dicembre apertura no-stop per la stazione sciistica del Comelico.

Prealpi Venete

La stagione è imminente anche per le località sciistiche prealpine, tra queste c’è l’Altopiano dei Fiorentini con la sua ski area (collegata a Folgaria in Trentino) e l’Altopiano di Asiago dove sabato 30 novembre aprono gli impianti sciistici del Verena Ski.

Per ora piste chiuse sul Nevegal di Belluno, apertura impianti prevista per il 14 dicembre.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook