Notizie MondoNeve » dove sciare » Sciare a settembre, impianti aperti a Passo Stelvio, Hintertux e Saas-Fee

Sciare a settembre, impianti aperti a Passo Stelvio, Hintertux e Saas-Fee

Sciare a settembre, impianti aperti a Passo Stelvio, Hintertux e Saas-Fee

settembre sciare hintertux

Dopo anni di sofferenze i ghiacciai tornano sulla buona strada e con loro esce dal buio anche una pratica sportiva in via d’estinzione, lo sci estivo. Se gli sciatori più incalliti sono già con la testa alla neve di dicembre è pur sempre vero che mancano ancora diversi mesi prima che gli impianti a valle possano riaprire gli impianti e così l’unica soluzione praticabile in vista dell’autunno e quello di mettere gli sci ai piedi oltre i 3000 metri di quota.

L’inverno benigno dello scorso anno da dato nuova linfa ai ghiacciai di tutte le Alpi, dalla Francia all’Austria la neve è tornata abbondante scongiurando, o nel peggiore dei casi limitando, il loro ritiro. Così comprensori come Les 2 Alpes, Tignes, Cervinia, Saas-Fee, Stelvio ed Hintertux sono tornati ad ospitare un gran numero di sciatori durante l’estate 2013, specialmente nella prima metà di stagione.

Nonostante le buone condizioni neve molte di queste destinazioni sciistiche estive chiuderanno o hanno già chiuso i battenti precludendo il proseguimento dello sci estivo nel mese di settembre.
Tra questi c’è Tignes che ha chiuso le piste già il 4 agosto, oppure Les 2 Alpes che si prepara a chiudere l’estate sciistica 2013 in questo ultimo weekend di agosto.
Chiusura vicina ma non imminente invece per Cervinia ed il suo Ghiacciaio Plateau Rosà che terrà aperti gli impianti fino a domenica 8 settembre.

Con lo stop definitivo e totale dello sci estivo sul Ghiacciaio della Val Senales restano solamente tre i ghiacciai aperti nel mese di settembre; Passo Stelvio, l’austriaco Hintertux, e lo svizzero Saas-Fee.

sci estivo saas fee 2013

Passo Stelvio, impianti aperti a settembre

Per Passo Stelvio questa è stata una splendida estate e se dopo il 10 di agosto il ghiacciaio ha iniziato a dare i primi segnali di allarme ci ha pensato la neve di questi ultimi giorni a riportare la situazione alla normalità con una spolverata di neve fresca che ha raggiunto anche il Passo a quota 2700m.
Sullo Stelvio si scierà senza problemi per tutto il mese di settembre e la chiusura impianti non arriverà prima di ottobre.

Hintertux, impianti aperti tutto l’anno

Hintertux invece rimane l’unico Ghiacciaio in Europa aperto 365 giorni all’anno senza mai un giorno di stop. Anche qui le condizioni sono buone e non ci saranno pause autunnali o chiusure temporanea a fermare i più esigenti sciatori.

Saas-Fee, sci estivo fino al 1 novembre

Anche il ghiacciaio Saas-Fee(Svizzera) continua la sua stagione sciistica estiva con 9 skilift aperti e 20km di piste a disposizione. L’innovamento è garantito dall’altitudine di 3500m dove si misurano 92cm di neve compatta.
Snowboarders e skiers possono divertirsi nell’unico snowpark aperto a settembre, a disposizione il Funpark, l’Halfpipe ed un tracciato da boardercross.
Gli impianti per lo sci estivo rimarranno aperti fino al 1 novembre 2013.

Grazie a queste tre importanti stazioni sciistiche gli sciatori di tutta Europa potranno sciare senza limiti fino alla fine di settembre, sperando che l’inverno giunga il prima possibile permettendo le prime apertura invernali nei ghiacciai di Soelden (Austria) e Diavolezza (Svizzera).

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook