Notizie MondoNeve » eventi » Snowboard: a Courmayeur arriva lo Swatch Freeride World Tour

Snowboard: a Courmayeur arriva lo Swatch Freeride World Tour

Snowboard: a Courmayeur arriva lo Swatch Freeride World Tour

courmayeur snowboard freeride A Courmayeur e nell’area del Monte Bianco si svolgerà l’unica tappa italiana dello Swatch Freeride World Tour, il circuito mondiale interamente dedicato al freeride.

Simbolo di libertà fuori dagli schemi, il Freeride, ha cambiato per sempre il mondo degli sport invernali, rivoluzionando discipline come lo sci e lo snowboard. Più che uno sport, è un movimento, più che uno stile, è una filosofia a diffusione mondiale, che predilige i grandi eventi internazionali, riti collettivi che celebrano un nuovo modo per vivere la montagna. Lo scorso 7 gennaio, sulle nevi canadesi di Revelstoke è iniziata ufficialmente la grande avventura dello Swatch Freeride World Tour by The North Face, la vetrina più importante del freeride mondiale.

Il circuito, che prevede sei tappe in tutto il mondo, sbarcherà il 18, 19 e 20 gennaio a Courmayeur, unica località in Italia ad avere l’onore di ospitare un simile evento, che riunisce i più grandi campioni del mondo nell’incanto del comprensorio della Courmayeur Mont Blanc Funivie.

snowboard monte bianco

Il freeride non è un semplice fenomeno legato alla moda del momento, ma unisce alla perfezione due tendenze in forte crescita nel settore, così come nell’area del Monte Bianco : il desiderio di adrenalina e di libertà e l’esigenza di entrare in contatto profondo con la natura.

Lo Swatch Freeride World Tour del 2013 è la prima edizione unificata a livello mondiale, dal momento che il nuovo tour ora raduna i top rider e i campioni delle ultime edizioni del Freeride World Tour, ma anche del Freeskiing World Tour e The North Face Masters of Snowboarding. Così le due grandi scuole del freeride, quella americana e quella europea, si sono riunite sotto un unico grande circuito.

Di competizione in competizione, anche i criteri di valutazione si sono evoluti, fino a giungere alla forma attuale. I punteggi sono assegnati in base a un sistema che tiene conto anche delle condizioni della neve e dell’esposizione, che sono determinanti in una performance. Sono cinque i parametri che dipendono invece dall’abilità del concorrente, e che ne possono determinare la vittoria: la difficoltà della linea scelta, il controllo del mezzo, la fluidità della discesa, i salti acrobatici e le cadute. E’ tale la difficoltà di questo sport che anche queste ultime sono importanti, la loro valutazione infatti  cambia a seconda del fatto che siano strategiche, e quindi pianificabili per evitare una situazione di pericolo, oppure dei semplici errori di esecuzione.

La sicurezza è un imperativo assoluto, e perciò le aziende produttrici di sci e tavole da snowboard sono impegnate in una costante ricerca sui materiali e le attrezzature più adatte, in grado di rispondere a standard sempre più elevati.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook