Notizie MondoNeve » dolomiti » Le Dolomiti sono patrimonio dell’umanità… e adesso?

Le Dolomiti sono patrimonio dell’umanità… e adesso?

Le Dolomiti sono patrimonio dell’umanità… e adesso?
3 cime di Lavaredo in Inverno

3 cime di Lavaredo in Inverno

Le Dolomiti sono patrimonio dell’umanità.
Per chi ci abita o ci va in vacanza forse questa non è una grande novità ma questa volta non lo dice un trentino o un friulano ma, l’UNESCO che si occupa di proteggere e valorizzare i luoghi più belli del mondo.

Ad Auronzo di Cadore, nel bel mezzo delle Dolomiti, il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha presieduto la cerimonia ufficiale, assieme a lui tutti coloro che hanno partecipato attivamente per raggiungere questo sensazionale riconoscimento.

Ma cosa succederà adesso alle dolomiti?

Beh non è come un festa che finito tutto si smonta e si porta via :)
Con questo riconoscimento le dolomiti si sono assicurate 2 punti importantissimi:

  • Maggiore valorizzazione
  • Maggiore tutela

La valorizzazione porterà vantaggi a tutti i paesi ospitati da queste splendide montagne, ci sarà un incremento del turismo soprattutto nella stagione estiva e questo sicuramente porterà un benessere maggiore a chi vive nei paesi di montagna.

Il Turismo, sappiamo purtroppo, che non coincide sempre con rispetto ambientale.
Fortunatamente oltre alle azioni che già vengono intraprese dagli organi predisposti dalle comunità montane, ora a vegliare sulle grandi montagne ci sarà anche l’UNESCO che garantirà e fornirà i mezzi per la loro tutela.

E in inverno?

Questo è sicuramente un bel colpo per il maxi comprensorio Dolomiti Superski che ottiene uno slancio in termini di visibilità, ma probabilmente non ne aveva bisogno.

Godiamoci questo patrimonio immenso e soprattutto rispettiamolo, sia in estate che in inverno.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook