Notizie MondoNeve » innevamento artificiale » Livigno e Dolomiti Superski impianti di innevamento già in azione

Livigno e Dolomiti Superski impianti di innevamento già in azione

Livigno e Dolomiti Superski impianti di innevamento già in azione

L’autunno 2010 sta giocando a favore di comprensori sciistici, dopo la nevicata dei giorni scorsi le temperature sono rimaste sotto la media stagionale permettendo agli impianti in quota di iniziare a sparare la neve.

I cannoni sparaneve sono già accesi su Livigno e su parte del maxi Comprensorio Dolomiti Superski.

Le quote dove si spara la neve sono ancora molto alte (sopra i 2000m) ma durante la notte le temperature scendono sotto lo zero anche a basse altitudini, proprio per questo non si esclude che nelle prossime settimane gli impianti di innevamento artificiale possano iniziare a lavorare a “bassa” quota.

cannoni in azione a Livigno

La neve artificiale di questi giorni servirà a creare il fondo, per poi permettere ai gatti di lavorare le piste appena arriveranno le prime nevicate invernali.
Come noto la neve artificiale riesce a resistere al caldo un po’ di più rispetto alla neve naturale, questo la rende perfetta per lo stratto inferiore dove in stagione si creerà lo strato gelato e solido delle piste.

I gestori degli impianti guardano anche al cielo in attesa della perturbazione che dovrebbe giungere in Italia per Domenica/Lunedì portando neve (ancora una volta) a quote medio-alte.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook