Notizie MondoNeve » meteo neve » Neve oltre i 1800m fino a Natale, da S. Stefano arriva il freddo

Neve oltre i 1800m fino a Natale, da S. Stefano arriva il freddo

Neve oltre i 1800m fino a Natale, da S. Stefano arriva il freddo

Sarà un bianco Natale per le località sciistiche oltre i 1700-1800m ma sarà un Natale grigio per tutte le altre.
Le correnti di scirocco, che si sono fatte spazio fra l’aria siberiana che stazionava da più di una settimana, stanno imperversando su tutta l’Italia portando pioggia abbondante e nevicate solo oltre i 1800m sulle Alpi.
Una sciroccata che coglie in contropiede i comprensori sciistici che in questi giorni fanno il tutto esaurito in occasione delle festività natalizie. La neve dapprima scesa fino in pianura si sta portando fino in quota tanto che da qualche ora ha iniziato a piovere anche a 1600m.
Solo in qualche località del Trentino sta nevicando oltre i 1500m ma anche qui è atteso un rialzo termico.

Mentre “si soffre” la pioggia alcune località si godono un bianco Natale, la neve cade abbondantemente su Cervinia, sul Passo del Tonale, Livigno, Monterosa e Prato Nevoso. Tutte località in quota…

Livigno Neve a Natale

Livigno Neve a Natale

A Santo Stefano torna il freddo e la neve a “bassa” quota

Il 26 dicembre dovrebbe segnare la fine dell’afflusso di aria calda con conseguente calo della quota delle nevicate fino ad 800-1100 metri. Le precipitazioni continueranno per tutta la giornata del 26 mentre le prime schiarite ci saranno già dal 27. Per la fine dell’anno resta l’interrogativo neve o sole ma sembra più probabile che il 2011 possa iniziare con il bel tempo anche in montagna.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook