Notizie MondoNeve » meteo neve » Probabilità Neve a 1000 metri nel prossimo weekend!

Probabilità Neve a 1000 metri nel prossimo weekend!

Probabilità Neve a 1000 metri nel prossimo weekend!

In Scandinavia e Russia una perturbazione accompagnata da aria polare sta per imbiancare le capitali del Nord  ed Est Europa. La Neve è attesa fino alle zone pianeggianti dove le condizioni climatiche sono quasi invernali (Mosca -1°).

Se ad una Russia imbiancata non si dice mai di no, cosa dire di un paesaggio innevato sopra i 1000 metri a metà di ottobre, IN ITALIA?!

E’ lo scenario che alcuni esperti meteo hanno previsto per il prossimo weekend, in particolar modo nella giornata di domenica quando il fronte di aria polare che sta per fare capolino su Mosca dovrebbe lambire le Alpi portando la dama bianca a quote insolite vista la stagione.

Non c’è ancora nulla di certo ma i più importanti siti meteo italiani sembrano concordare, Domenica Nevicherà!

La perturbazione nevosa si concentrerà soprattutto sul nord est Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia ma anche sul resto delle Alpi in forma più lieve. A stupire maggiormente è la quota delle nevicate, si parla di Neve a 1000 metri, altitudine insolita per essere a metà ottobre.

Proiezione de Ilmeteo.it

Questa nuova perturbazione potrebbe dare il giusto apporto ai Ghiacciai permettendo così l’apertura degli impianti, come il Ghiacciaio Presena che risulta ancora chiuso causa pioggia.

Terminata la perturbazione tutto dovrebbe ritornare alla normalità con temperature nella media ma un po’ più fresche.

Nel frattempo segnaliamo nevicate “inaspettate” sopra i 1400 metri sulle Alpi Marittime con Prato Nevoso ed altre località imbiancate. Da segnalare anche le forti brinate notturne a sul Tarvisiano.

Ci si avvicina sempre di più all’inverno, stiamo ad aspettare ed incrociamo le dita sperando di rivedere presto la neve a quote basse!

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook