Notizie MondoNeve » meteo neve » Neve in Valle d’Aosta sopra i 2200m, fiocchi anche sulle Dolomiti

Neve in Valle d’Aosta sopra i 2200m, fiocchi anche sulle Dolomiti

Neve in Valle d’Aosta sopra i 2200m, fiocchi anche sulle Dolomiti

Dai 30° di qualche giorno fa, alla neve! La montagna è imprevedibile e le condizioni meteo climatiche possono variare in pochi giorni passando da estate torrida a temperature da inizio inverno.
Ieri, la perturbazione proveniente da nord ha portato la neve sopra i 2200 metri sulla Valle d’Aosta ed una leggera spolverata anche sulle Dolomiti bellunesi.

Un pomeriggio bianco ha investito Cervinia ed il Monterosa imbiancando nuovamente le piste da sci che in inverno si trasformano nei sentieri degli escursionisti e dei bikers. La neve ha imbiancato fin dai 2000 metri ma accumuli consistenti si sono verificati solo sopra i 2500 metri con qualche centimetro di neve.

passosalati

Sopra i 3000m la neve ha raggiunto anche i 10cm bloccando rallentando lo scioglimento dei ghiacciai che in queste settimane hanno subito un duro colpo a causa delle temperature torride.

cima bianche laghi

La neve non ha imbiancato solo le montagne della Valle d’Aosta e dell’alto Piemonte ma hanno fatto capolino anche sulle cime delle Dolomiti. La neve è caduta sul Cristallo a Cortina, sul Gruppo Sella in Val Gardena e sui rilievo principali dell’Alto Adige.

cristallo

La perturbazione è passata e le temperature dovrebbero tornare nella norma anche se sono attese altre precipitazioni per i prossimi giorni. Tuttavia gli esperti meteo escludono altre nevicate a quote basse anche se la neve potrebbe sempre far capolino sui ghiacciai.

Questa nevicata fuori stagone non è un caso isolato, infatti anche nel 2009 la neve fece la sua comparsa a quota 2100m innevando anche Sella Nevea e Plan de Corones.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook