Notizie MondoNeve » meteo neve » Bianco risveglio sulle Alpi, neve oltre i 1600m su Trentino-Veneto-Friuli

Bianco risveglio sulle Alpi, neve oltre i 1600m su Trentino-Veneto-Friuli

Bianco risveglio sulle Alpi, neve oltre i 1600m su Trentino-Veneto-Friuli

Un bianco risveglio per le alpi questa mattina, la neve ha fatto la sua ricomparsa oltre i 1600 metri dal Trentino al Friuli. Una nevicata inaspettata a quote molto basse vista la data (16 maggio) ha cambiato il volto delle montagne del nord-est portando neve oltre i 1600m con accumuli consistenti oltre i 2000/2500m. Imbiancate le piste di Cortina a partire da socrepes, neve ad Asiago sul Monte Verena e neve nella vicina Folgaria a partire da Fondo piccolo. La neve ha imbiancato anche le vallate trentine come la Val di Fiemme, neve ai piedi delle dolomiti con uno splendido paesaggio invernale di Ortisei e Selva di Val Gardena e neve su Madonna di Campiglio.

madonna di campiglio 16 maggio

La neve ha raggiunto parte dei rilievi della Lombardia lasciando tuttavia solo una leggera spolverata oltre i 2000m, un risveglio invernale solo per Livigno.
Tutta altra storia in friuli dove la perturbazione di questa notte ha scaricato molta neve soprattutto in quota, al momento le webcam risultano ancora coperte dalla neve ma si puo’ ben capire che è nevicato da Piancavallo a Tarvisio oltre alla scontatissima località di Sella Nevea.
Un bel regalo fuori stagione che ci ricorda che in montagna tutto è possibile, anche la neve d’estate!

Qui sotto le immagini webcam della nevicata del 16 maggio 2012:

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook