Notizie MondoNeve » meteo neve » Natale con zero termico a 3000 metri, Neve in arrivo per Santo Stefano

Natale con zero termico a 3000 metri, Neve in arrivo per Santo Stefano

Natale con zero termico a 3000 metri, Neve in arrivo per Santo Stefano

neve a natale Il Natale è una delle feste preferite dagli amanti della neve perché rappresenta la stagione invernale e quindi la neve ma quest’anno assisteremo ad un “caldo Natale”. In queste ore il rigido clima alpino ha lasciato spazio anticiclone africano che ha portato con se aria calda ed umida avvolgendo la pianura in un mare di nebbia e lasciando le Alpi in balia di temperature ballerine.

Per la giornata di Natale assisteremo al picco massimo di caldo con lo zero termico in forte ascesa fino a superare i 3000 metri di altitudine, condizioni da tarda primavera per non dire estate porteranno fino a 10 gradi sulle località sciistiche.
Chi deciderà di andare a sciare troverà piste certamente non in ottime condizioni, alcune zone hanno già dovuto chiudere alcuni tratti per la formazione di grandi lastroni di ghiaccio dovuto allo scioglimento rapido durante il giorno e le successive gelate notturne.

Il caldo insolito inizierà a cedere nella serata del 25 con l’arrivo di nuove correnti che porteranno la neve nella notte con un Santo Stefano 2012 all’insegna della neve sull’arco Alpino e su alcune località sciistiche dell’Appennino, in particolar modo in Emilia Romagna.
La quota delle nevicate si attesterà inizialmente sui 1500-1600 metri ma scenderà rapidamente portandosi a quota 800 nella tarda mattinata del 26 dicembre.
Le nevicate risulteranno abbondanti specialmente a nord-ovest e centro-nord dove in alcune località si potrebbero superare i 20-30cm di neve fresca mentre a nord-est ed in Appennino i comprensori scii. I fenomeni nevosi dovrebbero esaurirsi nella giornata nella notte tra il 27-28 dicembre.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook