Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » apertura impianti sciistici 2011-2012 » La Thuile: poca neve, apertura impianti rimandata al 7 dicembre

La Thuile: poca neve, apertura impianti rimandata al 7 dicembre

La Thuile: poca neve, apertura impianti rimandata al 7 dicembre

Vita dura per gli sciatori. Le condizioni meteo di quest’anno non aiutano gli amanti della neve e dello sci. Temperature alte, scarse precipitazioni, un clima che non rispecchia per niente un clima invernale.
Proprio per questo già molti impianti sciistici hanno rimandato l’apertura della stagione, con un notevole danno al settore.
All’elenco di tutti gli impianti che fino a ora hanno rimandato l’inizio della stagione invernale, si aggiunge anche La Thuile, che ha rimandato al 7 dicembre (data che coincide con il ponte di Sant’Ambrogio) l’apertura degli impianti.

Nonostante, infatti, i cannoni siano in funzione ormai da parecchi giorni, la neve artificiale da sola non è sufficiente per garantire un buon fondo. Le previsioni metereologiche, però, fanno ben sperare. Dal 2 al 6 dicembre, infatti, sono previsti un abbassamento notevole delle temperature e una nevicata abbondante, che saranno fondamentali per creare le condizioni perfette per l’apertura delle piste e soprattutto per offrire agli sciatori una neve di alta qualità, su cui potersi divertire.

Nonostante il forzato “riposo” delle piste, però, La Thuile non resterà ferma ad aspettare il 7 dicembre.
Sabato 3 dicembre, infatti, a partire dalle ore 17.00, le vie del centro si animeranno con un mercatino di prodotti artigianali per la grande festa di En Amitiè Hiver. Un’atmosfera ricca di sapori, colori e aromi accoglierà i visitatori che potranno scoprire tutti i prodotti tipici valdostani, oppure rilassarsi in uno dei locali del centro, in attesa di potersi tuffare sulle piste innevate.
Commercianti, artigiani, ristoratori, infatti, esporranno prodotti tipici, che potranno essere acquistati e degustati.
La Thuile darà quindi vita a un grande evento enogastronomico, allietato fino a tarda sera da musica dal vivo, che porterà i gustosi sapori di montagna per le vie della città e a portata di tutti i visitatori.

Nonostante, quindi, le condizioni meteo non abbiano fino a questo momento aiutato chi ama la neve e lo sci e, di conseguenza, tutte le località di montagna che aspettavano con ansia l’apertura di stagione, ci sono ottimi segnali di una rapida ripresa, ma soprattutto eventi e manifestazioni che tengono vivo lo spirito dell’inverno, aspettando di poter sciare su tutte le più belle piste.

la thuile

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook