Notizie MondoNeve » neve e tecnologia » Valle d’Aosta: Wi-FI gratuito sulle piste da sci di Pila

Valle d’Aosta: Wi-FI gratuito sulle piste da sci di Pila

Valle d’Aosta: Wi-FI gratuito sulle piste da sci di Pila

La Valle d’Aosta è da sempre una delle regioni di riferimento per lo sport ed il turismo invernale, qui si trovano le migliori località sciistiche d’Italia e le più affascinanti montagne che ogni inverno ospitano migliaia di sportivi e turisti.
Con la forte concorrenza della vicina Francia e delle regioni Italiane, la Regione Autonoma Valle d’Aosta ha deciso di investire nell’innovazione aiutando uno dei settori chiave, il turismo. Oltre ai nuovi impianti sciistici, come la nuova funivia di Cervinia, la regione si sta battendo per migliorare l’esperienza degli sciatori che ogni inverno popolano le piste da sci. Partire dai dettagli per offrire un servizio il più completo possibile e capace di soddisfare tutti i tipi di esigenze.
Fra questi spicca la nuova iniziativa del comprensorio sciistico Pila che da quest’anno oltre a diversi chilometri di piste ben innevati, offrirà a sciatori e snowboarder la possibilità di connettersi ad una rete wireless gratuita direttamente sulle piste da sci.
Il progetto, rientra nel piano di copertura wi-fi che sta interessando l’intero territorio del comune. Entro la fine dell’anno sara’ collegata alla rete anche l’intera dorsale della cabinovia che collega Aosta con le piste.
Turisti e residenti potranno collegarsi gratuitamente a internet per 30 minuti ogni 12 ore. Per accedere alla rete sara’ sufficiente – dopo aver rilevato la rete tramite pc, smartphone o tablet – inserire nome e cognome come username e un numero di cellulare come password. Al termine dei 30 minuti, peraltro, sara’ possibile navigare ulteriormente utilizzando tessere prepagate al costo di soli tre euro per nove ore.
In questo modo gli appassionati della neve potranno restare connessi gratuitamente alla rete condividendo foto ed esperienze sui social network, inviando email oppure ricercando informazioni in internet.

Si tratta sicuramente di un’ottima iniziativa che riesce a colmare il gap comunicativo che contraddistingue le montagne. Nella maggior parte dei comprensori sciistici la rete 3g è quasi sempre assente e risulta impossibile collegarsi alla rete con il proprio smartphone. La rete wifi riesce ad oltrepassare queste barriere portando la rete direttamente sulle piste eliminando di fatto il problema.
Una iniziativa che sarà accolta sicuramente in modo positivo da tutti i giovani e non, e la concorrenza è avvertita: neve e bei paesaggi non sono più sufficienti!

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook