Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » apertura impianti sciistici 2012-1013 » Apertura impianti sciistici sugli Appennini, si torna a sciare in oltre 12 localita’

Apertura impianti sciistici sugli Appennini, si torna a sciare in oltre 12 localita’

Apertura impianti sciistici sugli Appennini, si torna a sciare in oltre 12 localita’

sciare appennini Se le Alpi sono pronte ad un ponte dell’Immacolata da Record con l’apertura di oltre 50 comprensori sciistici, gli Appennini non sono di certo da meno! L’apertura degli impianti sciistici sulle montagne più antiche d’Italia arriva come un fulmine a ciel sereno, frutto di una perturbazione che ha portato neve abbondante e freddo polare in una sola settimana ribaltando le sorti sciistiche di molte stazioni invernali.
Mentre lo scorso weekend ad osare l’apertura degli impianti è stata solamente la località sciistica di Ovindoli in Abruzzo, per questo Ponte dell’Immacolata i comprensori dell’Appennino stanno facendo a gara su chi apre per primo, ecco quindi la situazione sciistica in vista dei prossimi giorni:

Emilia Romagna

In Emilia Romagna la neve è arrivata presto quest’anno e le località sciistiche di punta hanno lavorato alacremente per preparare le piste, per l’8 dicembre apriranno Cerreto Laghi, Corno Alle Scale (con quasi 50cm di neve in pista) e Cimone

Abruzzo

La prima regione ad aprire gli impianti sciistici in Appennino grazie agli oltre 50cm di neve fresca caduti ad Ovindoli nei giorni scorsi, questo weekend aprono Campo Felice (6 dicembre), Roccaraso Rivisondoli (apertura parziale dal 6 dicembre) e continua l’apertura di Ovindoli.

snowboard appennini

Toscana, Lazio, Molise, Marche

Se la maggior parte delle località sciistiche degli Appennini si trovano in Emilia ed Abruzzo questo non significa che la stagione non sia pronta al decollo anche in altre regioni appenniniche.
In Toscana inizia la stagione sciistica dell’Abetone con una apertura quasi totale del comprensorio, aperte varie zone ed i relativi collegamenti sci ai piedi, inoltre per venerdì è prevista una nuova nevicata che potrebbe portare all’apertura completa della località sciistica.

Nel Lazio la neve ha raggiunto il Monte Terminillo che aprirà gli impianti sciistici sabato 8 dicembre, un evento straordinario per quella che viene spesso definita la “montagna di Roma”.

In Molise ad aprire gli impianti sciistici sarà il comprensorio sciistico di Campitello Matese nella giornata di sabato 8 dicembre sulle piste si contano 40cm di neve.

Nelle Marche sono 2 i comprensori sciistici aperti, comprensorio di Sassotetto e S.M. Maddalena (Sarnano) ed Ussita Frontignano, in quest’ultimo l’area sciabile sarà di ben 12 chilometri su un totale di 14km.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook