Notizie MondoNeve » riscaldamento globale » Inverno senza neve per l’Etna

Inverno senza neve per l’Etna

Inverno senza neve per l’Etna

Sebbene le correnti artiche di queste ore abbia portato una leggera spruzzata sul vulcano siciliano, l’Etna si trova senza neve dai primi di dicembre.

La poca neve che si era accumulata con le prime perturbazioni della stagione se n’è andata sotto la pioggia e i venti caldi portati dalle perturbazioni di scirocco.

A Palermo sono stati superati i 30° gradi e sull’etna si sono raggiunti i +10 anche a 3000 metri, temperature estive in pieno inverno che hanno sciolto la neve in poche giornate.

La stagione sembra ormai compromessa e anche le nuove perturbazioni artiche non sembrano sufficienti a far ripartire una stagione esattamente opposta a quella passata.

L'Etna nella primavera del 2005

L'Etna nella primavera del 2005

Sull’etna si riuscirà sicuramente a sciare per qualche settimana ma nulla di più. Niente freeride e niente week end di neve abbondante per i siciliani.

Salvo un miracolo l’inverno 2009-2010 sarà ricordato come l’inverno senza neve sull’etna. Riscaldamento globale o semplice coincidenza di correnti calde?

Etna, 4 gennaio 2010

Etna, 4 gennaio 2010

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook