Notizie MondoNeve » curiosità » Sbarca in Italia Google Street View per le Piste da Sci

Sbarca in Italia Google Street View per le Piste da Sci

Sbarca in Italia Google Street View per le Piste da Sci

google ski view campiglio Approda in Italia Google Ski Maps, l’innovativo sistema “made in Google” che permette di sciare virtualmente tra le piste da sci dei migliori comprensori italiani ed esteri. Ne avevamo già parlato in passato, la prima volta citando i beta test che sono stati condotti in occasione delle ultime Olimpiadi Invernali in Canada e poi o scorso anno quando sono state avvistate le motoslitte di Google sulle montagne dell’Alpe di Siusi.
Ci fu’ poi segnalato che le riprese in stile street view erano iniziate da alcuni anni ed avevano interessato anche altri comprensorio come ad esempio la località sciistica di Folgaria-Marilleva.

A differenza dei post precedenti non vogliamo parlavi del progetto ma (finalmente) della messa online di questo innovativo servizio che sicuramente cambierà il modo di concepire le skimap.

Google Ski View arriva in Italia e lo fa pubblicando la navigazione sulle piste per i comprensori sciistici di:

  • Alpe di Siusi
  • Kronplatz
  • Madonna di Campiglio
  • Folgarida Marileva
  • Madesimo
  • Cervinia e Valtournenche

folgarida google

Per ora sono questi i comprensori che hanno adottato questo sistema in stile street view ma in futuro potrebbero aggiungersene degli altri. L’Italia però non è l’unico posto dove Google ha mappato le piste da sci, infatti il progetto è iniziato in Canada e poi si è esteso anche in altre parti del mondo come l’Austria, Svizzera, Francia quasi tutte destinazioni sciistiche di un certo peso come St.Moritz, il Tirolo Austriaco…

Come fanno a mappare le piste a 360 gradi?

Molto probabilmente alcuni voi avranno già visto le auto di Google che montano una particolare telecamera sopra l’abitacolo, bene, per le piste da sci si usano le motoslitte.

motoslitta google

motoslitta Google Alpe di Siusi

Quasi tutte le mappe sono state realizzate con una telecamera particolare capace di riprende a 360° gradi, per l’operatore l’unica preoccupazione è quella di ripercorrere le piste con la motoslitta, al resto ci pensa la tecnologia ed i programmatori Google.
Ma in alcuni comprensori sciistici si è ricorsi anche ad una forma forse un po’ meno tecnologica. Infatti alcuni tratti di pista sono stati “mappati” direttamente da alcuni sciatori che hanno portato su e giù per la neve una telecamera installata nello zaino.

Come si usa?

Il meccanismo di funzionamento è facile da utilizzare (PROVA SUBITO) ed è del tutto identico a quello di Google Street View. Basta cliccare sulle frecce che si trovano in basso nella schermata per spostarsi avanti o indietro oppure con il mouse si fa doppio clic su un punto preciso della discesa e veniamo portati automaticamente nella parte specifica della discesa.

Prova tu stesso!

Abbiamo realizzato la pagina Google Ski Maps dove puoi provare tutte le mappe tridimensionali delle piste da sci.

Stiamo aggiungendo tutte le destinazioni sciistiche che hanno adottato questa novità, quindi segnatevi il link e navigate tra i comprensori sciistici direttamente dal PC di casa!

Link: http://www.mondoneve.it/google-ski-maps/

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook