Notizie MondoNeve » articoli in rilievo » Impianti Aperti su tutte le Alpi dal 5 novembre! si Scia!

Impianti Aperti su tutte le Alpi dal 5 novembre! si Scia!

Dopo il buio, la luce! nel nostro caso dopo il caldo, la neve!
Finalmente è arrivata e ci ha ripagato di tutti quei giorni che abbiamo passato ad aspettarla, neve su tutte le Alpi, da Sella Nevea al Monterosa neve ovunque sopra ai 1000-1100 metri! La neve è caduta abbondante,  anche alle basse quote, raggiungendo in alcuni casi anche i 20cm!

Neve soprattutto dai 1400 metri in su e oltre i 2000 metri la si misura già in metri!
1 metro di fresca a Madesimo, 1 al Passo Tonale e più di uno al Ghiacciaio Presena! Neve abbondante anche sul Monterosa e tutte le Alpi Piemontesi e Lombarde.

Festeggiano con gioia i gestori degli impianti sciistici (ed anche noi sciatori) che con questa nevicata scacciano lo spettro “Ponte dell’immacolata senza neve”. Gatti delle nevi già in azione per battere la fresca e soprattutto annunci in ogni dove la cui parola d’ordine è: SABATO 5 SI APRONO LE PISTE!!!

Bufera di neve sul comprensorio Civetta

Bufera di neve sul comprensorio Civetta

Una apertura annunciata ufficialmente da est ad ovest, il 5 apriranno i battenti tutte le località del mega comprensorio Dolomiti Superski come Val di Fiemme, Civetta Ski, Plan de Corones aprirà altre piste e non è escluso la riapertura delle piste fino a Riscone(900 m).

Neve anche a Plan de Corones dopo una astinenza fuori dalla norma

Neve anche a Plan de Corones dopo una astinenza fuori dalla norma

Asiago e probabilmente Folgaria riapriranno gli impianti, anche in Lombardia impianti aperti e stesso vale per le località del Piemonte dove la neve è caduta abbondante e gli impianti erano già stati messi in funzione con le nevicate di novembre. Nessun problema anche in Valle d’Aosta dove oltre alla neve naturale nei giorni passati sono stati accesi gli impianti di innevamento artificiale per creare il fondo.

Se è vero che la perturbazione sta la lasciando le Alpi una ben più interessante per per ambirle e dovrebbe arrivare già giovedì.

Questa in arrivo è una perturbazione accompagnata da aria artica e porterà neve fino a 400 metri.

Anche le poche località sciistiche escluse da questa prima perturbazione potranno fare affidamento su l’aria artica in discesa.

Nessun problema per il ponte dell’immacolata e fantastica apertura questo weekend!

La nostra astinenza dalla neve e dalle discese sarà saziata con tanta neve fresca! Non potevamo chiedere di meglio per iniziare la stagione!

Buon ritorno sulle piste!

Altre pagine consigliate