Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » Apertura impianti sciistici Livigno 2009-2010, nessuna apertura anticipata

Apertura impianti sciistici Livigno 2009-2010, nessuna apertura anticipata

Apertura impianti sciistici Livigno 2009-2010, nessuna apertura anticipata

Livigno è conosciuta come una delle località più fredde dell’Italia.
Il suo territorio seppur molto ampio è posizionato a quota minima di 1900 metri e le piste raggiungono quasi i 3000.

Definito anche “Piccolo Tibet” è meta ambita non solo per la qualità dei servizi e delle piste a disposizione dei turisti ma anche per la grande quantità di neve fresca che si puo’ trovare da novembre a maggio-giugno.

Eppure anche quest’anno i “livignaschi” hanno deciso di fissare la data di apertura degli impianti per il 29 novembre, la stessa data della stagione 08-09

13cm di Neve a Livigno

13cm di Neve a Livigno

La spiegazione di questa scelta che a molti sciatori sembra frutto di “pazzia” arriva chiara dai responsabili del comprensorio sciistico:
“Livigno ha deciso di riconfermare la data dell’anno scorso perchè ci permette di aprire gli impianti con piste ben innevate e senza far ricorso all’innevamento artificiale.
Gli sciatori troveranno così neve naturale ed in abbondanza fin da subito potendo così sciare su piste di qualità.
Una apertura anticipata significherebbe presentare piste di qualità inferiore ai nostri sciatori e quindi abbassare la qualità della nostra offerta turistica.”

L’apertura è fissa per il 29 novembre anche se il territorio ci permetterebbe di aprire prima.

Sicuramente una ragione di qualità che non si puo’ certo disprezzare visto che quanto affermato è assolutamente vero.
Gli sciatori che si recheranno a Livigno il 29 novembre troveranno sicuramente piste in condizioni magnifiche e tanta tanta neve naturale!

Non resta altro da fare che aspettare e prepararsi per la powder!

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate

follows



Google+

MondoNeve su Facebook