Notizie MondoNeve » apertura impianti sciistici » apertura impianti sciistici 2014-2015 » Rinviata la prima Snow Night ma aperte altre piste sul Corvatsch

Rinviata la prima Snow Night ma aperte altre piste sul Corvatsch

Rinviata la prima Snow Night ma aperte altre piste sul Corvatsch

rinviata Corvatsch SnownightLe temperature miti di fine novembre hanno colpito anche la Svizzera dove però la stagione sciistica è iniziata già da qualche settimana, impianti aperti sul Corvatsch dove si scia su numerose piste ma a causa dell’impossibilità di accendere gli impianti di innevamento artificiale è stato deciso il rinvio della prima Snow Night della stagione.
Evento l’evento tanto atteso sarà spostato più avanti con data ancora da definire in attesa del calo termico previsto per i prossimi giorni.

E’ bene sottolineare che comunque nel comprensorio sciistico del Corvatsch le piste sono aperte e ben innevate, per chi vuole solcare le nevi dell’engadina sono disponibili i seguenti impianti e tracciati:

Impianti aperti:

  • 1a sezione Funivia Surlej – Murtèl
  • 2a sezione Funivia Murtèl – Corvatsch 3‘303
  • Skilift Mandra
  • Seggiovia Alp Surlej
  • Skilift Curtinella à a partire dal 6 dicembre
  • Seggiovia Rabgiusa à a partire dal 6 dicembre

Piste aperte:

  • Pista Standard
  • Pista Dürrenast
  • Pista Mandra con Snowpark
  • Pista Chastelets fino Alp Surlej (pista notturna) à la discesa in valle da Alp Surlej a Surlej rimane ancora chiusa fino a nuovo avviso.
  • Pista Curtinella run à a partire dal 6 dicembre
  • Pista Curtinella unten à a partire dal 6 dicembre

Ristoranti aperti:

  • Ristorante panoramico 3‘303
  • Ristorante Murtèl, stazione intermedia
  • Hossa Bar
  • Alpetta
  • Ustaria Rabgiusa à a partire dal 6 dicembre

Per tutte le informazioni in continuo aggiornamento vi consigliamo di visitare il sito ufficiale www.corvatsch.ch

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook