Notizie MondoNeve » vacanze neve » Gitschberg Jochtal: report da un Alto Adige alternativo

Gitschberg Jochtal: report da un Alto Adige alternativo

Gitschberg Jochtal: report da un Alto Adige alternativo

Nell’ultimo weekend di gennaio siamo saliti in Valle Isarco per gli ski test ATOMIC e SALOMON in programma sulle piste del comprensorio Gitschberg Jochtal.
E’ un altro Alto Adige quello che abbiamo conosciuto qui, meno famoso rispetto a quello più frequentemente proposto (con vette delle Dolomiti a sovrastare lunghissime piste da sci) ma altrettanto affascinante.

Forse è proprio quest’aura di mistero a rendere caratteristico questo comprensorio sciistico situato pochi chilometri a nord di Bressanone, incastonato nel cuore delle montagne altoatesine dove le vallate terminano per lasciare spazio a ripidi pendii.

valles paese

Impianti e Piste Gitschberg-Jochtal

Per chi non lo conosce, il comprensorio sciistico Gitschberg Jochtal, sovrasta il paese Rio di Pusteria, i due centri sciistici fanno riferimento ai paesi di Maranza e Valles che trovano collocazione in due diverse vallate.
Si contano 44km di piste per lo sci alpino divise tra le due stazioni sciistiche Jochtal e Gitschberg, a congiungere i due poli è una moderna cabinovia che dal centro di Valles portano fino in quota e poi si collega con il fianco del Monte Cuzzo dove si sviluppano le piste di Maranza.

valles jochtal

Jochtal sviluppa le sue piste da sci prevalentemente in quota con tracciati da sci di diversa difficoltà e percorsi per tutti i gusti, le discese più emozionanti scendono dagli impianti in quota fino a raggiungere la vallata con un dislivello in grado di offrire una buona pendenza ed una buona lunghezza dei tracciati.
Qui ad oltre 2000 metri la vegetazione è scarsa e le piste da sci sono molto ampie offrendo grande libertà di movimento e sicurezza nella discesa. Lungo tutti i percorsi ci si puo’ imbattere in baite e rifugi dove trovare ristoro tra una pista e l’altra.

Ad est di Valles e precisamente a nord del paese di Maranza si sviluppano le piste di Gitschberg, da quota 1300 si raggiunge la vetta del Monte Cuzzo a 2500 metri di altitudine. A questa quota si apre un magnifico panorama sulle Vallate dell’Alto Adige, sulle vette delle Dolomiti e delle Alpi Austriache.
Arrivare in quota è assolutamente comodo grazie ad impianti di risalita moderni tutti collegati tra loro sci ai piedi. Questo vale per entrambi i versanti ed addirittura per il paese Rio di Pusteria grazie ad una funivia che lo collega con le piste da sci.

piste Gitschberg

Rispetto a Jochtal i tracciati di Gitschberg risultano più lunghi e, se possibile, ancor più larghi. Le piste rosse che scendono dalla vetta sono l’ideale per chi cerca un po’ di adrenalina e la lunghezza delle stesse è in grado di offre una discesa continua senza interruzioni assicurando un buon divertimento.
L’innevamento è garantito dalla quota che supera abbondantemente i 2000 metri e l’esposizione della zona alle perturbazioni provenienti dall’Austria. Su tutta l’area sono numerosi i rifugi e le baite alpine dove ci si puo’ concedere una pausa, tutti ben curati e moderni caratterizzati dalla classica architettura alpina in legno vivo e pietra.
L’area offre anche diversi punti ideali per il freeride anche se bisogna prestare molta attenzione ad alcune zone segnalate a rischio valanghe.

valle skilift gitschberg

Oltre lo sci, la natura incontaminata

Chi è abituato a sciare nelle grandi località sciistiche noterà subito una cosa, il comprensorio sciistico Jocthal-Gitschberg offre 44km di piste da sci ma potrebbe offrirne ancor di più. Il territorio sul quale si sviluppano le stazioni sciistiche è molto ampio e la possibilità di creare altri tracciati c’è, tuttavia sembra che gli operatori turistici preferiscano mantenere intatte alcune zone, fuori dall’intervento dell’uomo.
Lo si nota in particolar modo dal fatto si possono raggiungere a dei piccoli villaggi composti da masi e baite rimasti intatti come un tempo senza l’intervento dell’uomo, si potrebbero definire angoli di paradiso lontani dalla frenesia del turismo di massa.

grossberghuette vallata baite

Dai centri dei paesi partono questi sentieri che si addentrano nella natura, si respira un’atmosfera particolare, la neve assorbe i rumori ed il silenzio lascia camminare i piedi e la mente per un raggiungendo un totale relax. Raggiunta la meta, la vista del paesaggio rinfranca il cuore e tutta la fatica svanisce davanti allo spettacolo della natura.

Ospitalità ed ottimo rapporto qualità/prezzo

Sia il paese di Valles che quello di Maranza sono ben curati, spostarsi non è difficile ed i rispettivi paesi si caratterizzano per il classico stile Altoatesino.

Questa invidiabile caratteristica ovviamente si ripropone anche nell’accoglienza alberghiera, sempre al top; noi ad esempio abbiamo soggiornato nell’Hotel Valserhof dove abbiamo trovato camere pulite, calde, in classico stile alpino, da non dimenticare la colazione al mattino con il delizioso pane nero accompagnato da ogni ben di Dio!
Quasi tutti gli hotel di questo zone dispongono di ottimi centri benessere dove rilassarsi al ritorno dalle piste da sci.

hotel valserhof

E’ giusto “spendere” qualche parola anche per aspetto economico. Non si puo’ identificare Gitschberg-Jocthal come una località sciistica low cost ed ovviamente non puo’ esserlo considerando il livello dei servizi offerti (vedi impianti sciistici comodi e veloci) tuttavia rispetto ad altre zone del Südtirol puo’ vantare prezzi più competitivi. L’offerta alberghiera è ampia ed il costo di una vacanza in questa zona sicuramente è più contenuto rispetto ad altri comprensori sciistici.

cabinovia Gitschberg

Località Consigliata

L’unione dello sci, dello snowboard, delle ciaspole e dello slittino rendono Gitschberg-Jochtal una località sciistica in grado di offrire svaghi per tutti i gusti, un bel modo di far gustare le bellezze della montagna.
La cura ed il rispetto del territorio senza una azione troppo invasiva da parte dell’uomo conserva il fascino della natura incontaminata, l’accoglienza tipica degli altoatesini e la qualità dei servizi offerti completano quanto più si puo’ chiedere per una vacanza sulla neve; per noi questa è diventa una località sciistica assolutamente consigliata!

Per maggiori informazioni potete visitare il sito web ufficiale: www.sci-gitschberg-jochtal.com

paesaggio da piste gitschberg

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook