Notizie MondoNeve » neve e tecnologia » Le novità Salomon per l’inverno 2014/15

Le novità Salomon per l’inverno 2014/15

Le novità Salomon per l’inverno 2014/15

Il 24 e 25 gennaio abbiamo avuto il piacere di provare in anteprima assoluta gli sci Salomon ed Atomic che usciranno nel prossimo inverno 2014/15. (vedi articolo ski test ATOMIC)
Gli ski test si sono svolti nel comprensorio Gitschberg-Jochtal in Valle Isarco (Alto Adige) e con un po’ di fortuma abbiamo trovato delle buone condizioni per provare al meglio i nuovi materiali.

salomon ski test

Quello che più abbiamo apprezzato di Salomon è la capacità di intercettare i bisogni ed i trend del settore sci/outdoor. Con studi e ricerche continue i prodotti si evolvono quasi anticipando le tendenze, lo si nota nello sviluppo di attrezzatura sciistica sempre più All Mountain frutto di un maggior interesse al backcountry anche da parte di sciatori da sempre legati alle piste.

A questo Salomon ha saputo rispondere con sci più versatili, scarponi più comodi ed una linea di design e grafica capace di rendere il tutto gradevole anche alla vista.
Proprio in tema di tendenza è interessante notare come lo sviluppo degli scarponi da sci non sta seguendo solamente la strada delle performance ma è rivolto anchead un aspetto apparentemente secondario, l’Après-ski.

Lo sci sta diventando sempre più un’occasione di ritrovo e divertimento, dalla pista passa ai rifugi ed i locali, con scarponi più comodi e leggeri (1kg di peso ai piedi equivale a 4kg sulla schiena) l’esperienza dell’after ski migliora e di conseguenza si termina in bellezza la giornata.

Tendenza significa anche abbigliamento e Salomon se ne occupa con prodotti in grado di offrire una grande varietà di colori e combinazioni ma soprattutto capi studiati per proteggere dal freddo e le intemperie con tessuti innovativi sviluppati per mantenere costante la temperature del corpo (né freddo né troppo caldo).

Ultima ma prima per ordine di importanza è la sicurezza. Continua lo sviluppo dei sistemi di protezione che nel 2014/15 vedrà l’arrivo del nuovo casco Quest con la tecnologia EPS 4D è in grado di assorbire più shock ed il sistema Auto Custom Air è preciso e personalizzabile per ogni tipo di testa.

Qui di seguito una descrizione esaustiva delle novità 2014/2015:

Quest BC

salomon quest Tre anni fa Salomon ha introdotto gli scarponi con il sistema Hike and Ride con backbone al magnesio, facile da bloccare/sbloccare per avere mobilità della caviglia o gambetto con maggior sostegno. Per l’inverno 2014/15 arriva la novità Salomon Quest MAX BC, questo scarpone ha lo scafo più leggero nei materiali Pebax/Polyolefine, con mobilità a 44° e suola integrata walking, in combinazione con le ultime innovazioni in fatto di discesa, come l’Oversized Pivot 24mm per la trasmissione laterale, la scarpetta termoformabile per il fit più preciso e il nuovo Backbone+ più potente.

Accompagnato al Quest Max BC c’è l’attacco Guardian MNC 16, ideale per gli sci larghi e molto pratico per lo sci freeride. Più basso sullo sci e più rigido rispetto agli altri attacchi ibridi, l’attacco Guardian cambia la sua modalità discesa/salita senza bisogno di sganciamento e offre massima affidabilità quando le condizioni lo richiedono.

Il modello 2014 è stato ulteriormente adeguato per essere certificato multi norme (MNC) con l’aggiunta di una placchetta scorrevole (AFD) nel puntale compatibile con tutti gli scarponi, da
quelli alpino (ISO 5355), a WTR o AT (ISO 9523).

Nel pacchetto Quest BC, lo sci Q-BC LAB, offre il massimo delle performance in discesa. Grazie ai nuovi rinforzi in carbonio CFX Superfiber pesa solo 1800g nella misura 184 (115 mm al centro) ed è potente e stabile per via del nucleo in legno presente per tutta la lunghezza dalla punta alla coda.

Con queste innovazioni Salomon ha cercato un equilibrio tra le esigenze della salita, che richiede libertà di movimento e leggerezza, e la discesa dove gioca un ruolo fondamentale l’attrezzatura potente e stabile che non ceda di fronte alla neve smossa o ventata.

Quest Alpine

La linea di attrezzature all-mountain Salomon Quest combina le performance dello sci in pista con la versatilità del mondo outdoor, sono adatti sia per sciare sulla neve compatta, sia che si faccia qualche passo in salita per arrivare a fare discese fuoripista o qualsiasi altra occasione che possa offrire la località sciistica.

scarponi salomonIn abbinata troviamo gli scarponi Quest PRO, con il sistema Salomon Hike & Ride e con dettagli unici per offrire comfort e performance, sono gli scarponi ibridi più performanti di tutta la collezione.
Perfetti per camminare e procedere in salita con scafo in bi-materiali, mobilità della caviglia al 47°, suola completa in gomma e scarpetta che non costringe quando si cammina.
Perfetti per sciare come gli scarponi tradizionali da discesa, con lo stesso fit, la stessa potenza e reattività, nuovo Backbone+ e Oversized Pivot per il massimo controllo della trasmissione sulle lamine, Custom Shell 360° e scarpetta completamente termoformabile.

Gli sci Q-Line rappresentano la tendenza outdoor-adventure nell’ambito sci. La gamma di sci Q-Line sono stabili e precisi alle alte velocità su qualsiasi terreno grazie alla costruzione semisandwich con nucleo completo in legno, galleggiano perfettamente e sono molto maneggevoli in neve fresca o mista per via dell’ultimo ritrovato in fatto di Utility Rocker e degli inserti a nido d’ape in punta.

X-Drive

salomon verde xdriveNello sviluppare la linea X-Drive, il team Salomon R&D si è concentrato nel creare sci che potessero offrire performance in pista, maneggevolezza e controllo, il risultato è una famiglia di sci capaci di conquistare virtualmente ogni terreno o tipo di neve presente all’interno della stessa località turistica.
Gli sci X-Drive presentano una struttura ottimizzata in fatto di peso: ce n’è meno nelle zone meno
critiche e ce n’è di più dove sono necessari i rinforzi a renderli più efficaci. Nucleo in legno a bassa
densità, inserti a nido d’ape in punta, rinforzi in carbonio, contribuiscono a ridurre del 20% il peso
complessivo rispetto ai modelli della linea All Mountain.

Al centro della struttura X-Drive c’è il X-Chassis, un rinforzo in carbonio-poliammide diagonale
posizionato nel mezzo dello sci che resiste alle torsioni e migliora la rigidità trasversale nel
momento della presa di spigolo, conferendo grande stabilità allo sci. In fase di collegamento da
una curva all’altra il X Chassis permette un inizio di curva più facile e meno impegnativo e una
transizione più immediata.
Questi elementi si possono ben identificare anche dal punto di vista grafico, dal centro dello sci fino a punta e code dove viene evidenziata la presenza dei nuovi materiali.

salomon x drive

Gli sci X-Drive presentano l’All Terrain Rocker 2.0 completamente ridisegnato, con l’aggiunta di un rocker leggero in coda che si combina con un sottile rocker in punta e un camber tradizionale adattabile ad ogni terreno o neve. In aggiunta a questo nuovo profilo il Rocker Stabilization (RKS), rinforzo in fibra composita nella zona di contatto tra punta e coda, che migliora la precisione e il
controllo nelle curve strette molto ritmiche così come in quelle più ampie e lunghe.

Queste novità sono frutto dello studio e delle capacità innovative dei centri di ricerca Salomon sempre attenti ad interpretare al meglio la fruizione dello sci e le necessità degli sciatori d’oggi.

ski test pista salomon

Attacco Warden

Il nuovo attacco Warden è certificato Multi-Norme, compatibile sia con scarponi Alpine e Touring, che con scarponi con suole Salomon WTR, è performante con tutti gli sci All-Mountain più larghi.

Salomon ha notato come gli sciatori esperti amano esplorare molto di più e più frequentemente rispetto a qualche anno fa, in base alle condizioni della neve preferiscono avventurarsi fuoripista alla ricerca di neve fresca e di pendii molto ripidi o rimanere in pista per disegnare curve ad ampio raggio ad alta velocità.
Questo ha richiesto lo sviluppo di materiali in grado di soddisfare entrambe le esigenze offrendo materiali performanti ma anche pratici e comodi per il fuoripista.

attachi salomon

Gli attacchi MNC risolvono questo problema offrendo adattabilità ad ogni tipo di scarpone e precisione. Gli attacchi sono certificati Multi Norma e testati per essere funzionali con scarponi Alpine ISO 5355, Salomon WTR , e Touring ISO 9523.
Il vantaggio per lo sciatore è nella possibilità di camminare facilmente e di avere lo stesso livello di sicurezza e prestazione di un attacco per lo sci alpino. L’attacco Warden 13 MNC è forte e preciso per la discesa, con la placchetta a scorrimento AFD, la suola in gomma delle scarpe da sci alpinismo non intralcia l’efficacia dello sganciamento. In questo modo l’attacco Warden garantisce sempre la performance ottimale in tutte le situazioni.

Outdoor Hiking

scarpe salomonContrariamente ad altri marchi, Salomon offre prodotti per tutte le stagioni e tutte le attività sportive montane. Uno dei settori dei quali è Leader è il mondo hiking conquistato in soli 5 anni con le famosissime calzature Salomon.

s lab jacket L’innovazione è ben rappresentata dalla giacca e pantaloni S-LAB Hybrid che vanta inserti stretch protettivi ultra leggeri anti pioggia e vento posizionati sulle spalle e nella parte alta della schiena, la caratteristica speciale della giacca S-LA B Hybrid è la fascia stretch che gira intorno alla vita, molto confortevole e sicura senza costrizione, in cui è possibile ripiegare la giacca stessa senza togliersela e legarla attorno ai fianchi o metterla nello zaino. È sufficiente abbassare la giacca dalle spalle mentre si corre, infilarla velocemente nella fascia stretch e continuare a correre. Se il tempo peggiora o se si ha freddo, la giacca è a portata di mano e può essere indossata nuovamente in un secondo.

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook