Notizie MondoNeve » meteo neve » Neve in arrivo a 1200m, possibili nevicate ad 800m sul Nord-Est

Neve in arrivo a 1200m, possibili nevicate ad 800m sul Nord-Est

Neve in arrivo a 1200m, possibili nevicate ad 800m sul Nord-Est

Il calo termico di questi giorni, causato da una massa di aria fredda proveniente dai Balcani, ha portato giù le temperature in tutta Italia regalando un assaggio di inverno alle località sciistiche.

Gelate mattutine a bassa quota e freddo intenso anche nelle ore centrali della giornata hanno spinto alcuni comprensori sciistici ad accendere gli impianti di innevamento artificiale con largo anticipo. Un assaggio di inverno che ora si concretizzerà ancora di più grazie ad una perturbazione che nelle prossime ore investirà le Alpi portando neve a 1200m con nevicate anche ad 800m sul nord-est.

I primi fiocchi di neve inizieranno a cadere fra la notte di mercoledì 19 e giovedì 20 con nevicate che non scenderanno sotto i 1600m. Nel corso delle prime ore di giovedì le temperature inizieranno a calare rapidamente e la situazione muterà velocemente portando nevicate diffuse anche a quote più basse in particolar modo sul nord-est dove la neve potrebbe far capolino anche ad 800m (Tarvisiano).

nevicata

Le nevicate saranno molto eterogenee, le regioni maggiormente interessate saranno il Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia e soprattutto le zone di confine (anche a nord-ovest). Particolarità di questa perturbazione è che potrebbe portare neve anche sugli Appennini a quota 1400-1600m specie sull’Appennino Pistoiese.

Dopo la nevicata di giovedì è atteso il ritorno del sole ma con temperature sotto la media stagionale. Una buona notizia per i comprensori sciistici che si apprestano a dare il via alla stagione come St. Moritz che ha programmato l’apertura per il 22 ottobre e Cervinia che aprirà la stagione il 29.

Tutto è pronto, la stagione 2011/2012 puo’ iniziare!

Iscriviti alla newsletter di MondoNeve

Ricevi le ultime news dal mondo della neve e le migliori offerte vacanza direttamente nella tua e-mail.

Altre pagine consigliate


follows



Google+

MondoNeve su Facebook